La nostra storia


  • 1999

    Nasce il Gruppo con la costituzione da parte del Sig. Olivo Foglieni, mediante un’operazione di management buyout, di Stemin S.p.A. per il recupero e il reimpiego di rottami ferrosi e non ferrosi

  • 2000

    Viene fondata Radiatori 2000 S.p.A., per la produzione di impianti di riscaldamento in alluminio

  • 2000

    Nasce a Bucarest AS Metal Com S.r.l., una trading produttiva detenuta al 75% per avere nel mercato post-sovietico una base di penetrazione su di un’area molto vasta

  • 2002

    Viene costituita IMT Italia S.p.A. per la commercializzazione di semilavorati in alluminio

  • 2007

    Radiatori 2000 S.p.A. lancia sul mercato il marchio “Ridea Heating Design”, termoarredi dallo spiccato senso estetico.

  • 2011

    Viene realizzata una nuova divisione per la produzione di semilavorati in alluminio in Radiatori 2000 S.p.A.

  • 2013

    Stemin S.p.A. costituisce Service Lazio S.r.l., situata in un luogo geograficamente strategico. È specializzata nel recupero, riciclo e valorizzazione di imballaggi metallici

  • 2014

    Il marchio di Radiatori 2000 S.p.A., ‘Ridea’, vince il primo premio internazionale ‘Red Dot Design Award’ con un modello oggi esposto nel museo di arte contemporanea di Essen (Germania)

  • 2014

    Stemin Spa acquisisce il 20% di Aluminium Green S.p.A., società specializzata nella produzione di alluminio primario

  • 2015

    Radiatori 2000 S.p.A. acquisisce Al-Tech S.r.l., azienda di Porto Recanati con esperienza pluriennale nella produzione di radiatori estrusi in alluminio, il tassello che mancava per completare la gamma di prodotti offerti

  • 2016

    Viene creato un nuovo sito industriale, Coala, in grado di produrre lingotti in alluminio attraverso il trattamento innovativo, e brevettato, dei trucioli di alluminio

  • 2016

    Radiatori 2000 S.p.A si aggiudica per il secondo anno consecutivo il premio internazionale “Red Dot Award” per la creazione del primo radiatore pressofuso di design denominato “OTTIMO”.